Il principio dell’imbuto

Il principio dell’imbuto

Il principio dell’imbuto: si taglia una bottiglia, si mette in fondo l’esca e si inserisce la parte superiore, privata del tappo e rovesciata, in quella inferiore, cosicchè gli insetti, una volta entrati, non riescano ad uscire. In questo caso per l’ape attraversare il cono della bottiglia verso la sezione più stretta, risulta facile, ma le è quasi impossibile percorrerlo in senso inverso. Un cervello, una bottiglia trasparente senza fondo e capovolta, un’ape vicino al collo della bottiglia, condizione in cui un pensiero (l’ape) positivo o negativo che sia, si fa talmente insinuante che rimane “intrappolato” nel nostro cervello.

Cartapesta, Das, Lattice, Plastica, Acrilici, Ferro


©2020 Marco Gubellini - privacy - cookies - credits
site by Progetti Astratti