Senza titolo 2

Senza titolo 2

Una testa scoperchiata, al suo interno una moltitudine di orecchie. Uno dei pensieri più ricorrenti di Marco Gubellini, il desiderio di poter amplificare le proprie capacità cerebrali (attenzione, ascolto, memoria) attraverso la riproduzione frenetica di padiglioni auricolari (Gubellini presenta una deformazione fisica e funzionale congenita all’orecchio sinistro).

Ma il tentativo viene grottescamente vanificato da un elemento disturbatore all’interno della montagna di orecchie: la formica. Come se questa fosse indisturbatamente entrata attraverso l’orecchio e avesse disturbato e compromesso un equilibrato sviluppo mentale.

Cartapesta, Das, Acrilici

 

©2015 Marco Gubellini - privacy - cookies - credits - site by Progetti Astratti